Avvio a impianti di smaltimento finale di rifiuti pericolosi e non

Spedizioni nazionali e transfrontaliere su strada e ferrovia

Z.A.I. SRL si avvale della collaborazione di diversi impianti di recupero / smaltimento finale per rifiuti pericolosi e non, siti in territorio nazionale ed estero.
A tal fine ha infatti intrapreso da anni la via dell’esportazione di rifiuti pericolosi e non per poter offrire il più ampio ventaglio di soluzioni ad avanzata tecnologia, integrando i metodi per la gestione e il trattamento dei rifiuti speciali utilizzati in Italia.
 
L'Azienda si avvale del supporto tecnico - operativo di alcuni impianti situati nell'area UE per lo smaltimento e/o recupero di rifiuti pericolosi e non, attraverso notifiche di spedizione transfrontaliera autorizzate dalla Regione Veneto.


Le tipologie di rifiuti attualmente notificati sono:

  • Eternit e amianto friabile
  • Materiali isolanti (Guaine bituminose)
  • Terreni contaminati da amianto
  • Lane minerali pericolose
  • Lane minerali non pericolose
  • Traversine ferroviarie
  • Miscele di rifiuti pericolosi
  • Scarti di selezione e cernita (Cer: 191212)
  • Contenitori in metallo pericolosi
  • Miscele di rifiuti pericolosi

I servizi di Z.A.I. Srl per le spedizioni transfrontaliere


  • Assistenza "chiavi in mano" per l'espletamento dell'iter di approvazione in caso di apertura della notifica da parte del produttore;
  • Stipulazione delle idonee fideiussioni a favore del Ministero dell'Ambiente, a garanzia del trasporto e dello smaltimento e recupero secondo metodi ecologicamente corretti, ai sensi del DM 370/98;
  • Gestione burocatica e amministrativa del progetto, dalla preparazione ella documentazione di trasporto alla cura dei rapporti con le Autoritàcompetenti italiane ed estere;
  • Prelievo dei rifiuti pericolosi e non pericolosi dagli impianti di produzione, nonchè dai vari siti di bonifica;
  • Trasporto via strada e intermodale dei rifiuti;
  • Smaltimento e/o recupero dei rifiuti con rilascio del certificato di avvenuto smaltimento/recupero secondo i termini previsti dalla legge;
  • Consulenza e assistenza pre la corretta compilazione dei documenti necessari per la spedizione transfrontaliera;
  • Ricerca degli impianti idonei al conferimento di ogni tipologia di rifiuti sul territorio comunitario con individuazione delle soluzioni tecnicamente ed economicamente ottimali per lo specifico produttore.

Collaborazione con impianti esteri di trattamento e smaltimento rifiuti

Attraverso i consolidati rapporti di collaborazione, anche in forma di esclusiva, con diversi impianti esteri leader nel campo del trattamento di rifiuti speciali, Z.A.I. può proporre soluzioni ottimali per ogni esigenza di conferimento:

Richiedi subito un CHECK UP AMBIENTALE gratuito!